Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

San Lorenzo al Mare, torna l’iniziativa “Tutti insieme per l’albero” foto

I bambini del micronido "Mio piccolo mio" sono stati accompagnati presso il supermercato Conad e il bar pasticceria Dolce Tentazione per allestire gli alberi di Natale con manufatti realizzati da loro

San Lorenzo al Mare. Giovedì 6 dicembre, i bambini del micronido d’infanzia “Mio piccolo mio” di San Lorenzo al Mare, gestito dalla cooperativa sociale Jobel, sono stati accompagnati dalle loro educatrici presso il supermercato Conad e il bar pasticceria Dolce Tentazione della cittadina, per allestire gli alberi di Natale con manufatti realizzati interamente da loro durante le attività grafico-pittoriche.

“Tutti insieme per l’albero”, fa parte del progetto educativo “Nido e territorio”, un progetto che nasce dal desiderio di far apprendere al bambino la moltitudine di esperienze irrinunciabili e travolgenti che offre l’ambiente. Al bambino non viene impedito di esplorare, ma anzi che gli viene permesso un percorso di osservazione del mondo che lo circonda, con l’intenzione di stimolare l’immaginazione e la creatività con diverse esperienze sensoriali.

Porre al centro il bambino nelle vesti di protagonista, dare un valore educativo al suo operato, invitarlo ad osservare e interagire concretamente con la realtà che lo circonda, sono le priorità che vogliamo dare per far sì che le relazioni con il mondo circostante non siano solo virtuali, ma che coinvolgano i suoi sensi e la sua corporeità perché possa dirsi vera esperienza. È necessario permettere ai bambini di fare esperienza con tutto, tenendo presente che il “toccare le cose” è molto più di una semplice esperienza sensoriale, ma è anche e soprattutto esperienza emozionale!

La cooperativa sociale Jobel ringrazia tutto lo staff del supermercato Conad e del bar pasticceria Dolce Tentazione per la sensibilità avuta nell’aderire al progetto, per l’affetto e il calore con il quale ogni hanno accolgono i bambini e per la squisita merenda che ci hanno preparato!“.

Gli alberi rimarranno esposti fino al giorno dell’Epifania per poi darvi appuntamento al prossimo Natale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.