Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rissa al pronto soccorso di Sanremo, vicepresidente Viale: “Inaccettabile in luogo in cui si salvano vite”

"Ringrazio le forze dell’ordine che sono intervenute tempestivamente e tutto il personale sanitario in servizio"

Sanremo. “Non è accettabile che nel luogo in cui si salvano vite umane vengano commessi reati di questo genere. Mi auguro che venga fatta immediata chiarezza e i responsabili vengano rimpatriati. Ringrazio le forze dell’ordine che sono intervenute tempestivamente e tutto il personale sanitario in servizio”. Così la vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale in merito alla rissa tra stranieri nordafricani scoppiata nella notte nel Pronto soccorso dell’ospedale di Sanremo.

Il personale sanitario e una guardia giurata presente sul posto hanno immediatamente allertato i Carabinieri, mettendo in sicurezza le persone che si trovavano in sala d’attesa dopo aver accompagnato i propri familiari al pronto soccorso, chiuso temporaneamente.

I Carabinieri, utilizzando anche lo spray urticante in dotazione, sono riusciti a sedare la rissa – spiega il direttore generale della Asl1 Marco Damonte Priolievitando conseguenze per il personale, i pazienti e i loro accompagnatori. La porta d’ingresso e alcune suppellettili della sala d’attesa sono state danneggiate ma già questa mattina tutto era stato ripristinato e il pronto soccorso era pienamente operativo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.