Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Recuperato a Pieve di Teco il cacciatore ferito. Soccorsi durati cinque ore foto

L'uomo ha riportato fratture multiple a caviglia e spalla e un piccolo trauma cranico

Pieve di Teco. Sono durate cinque ore le operazioni di recupero di un cacciatore torinese di 60 anni, rimasto gravemente ferito, in tarda mattinata, dopo essere ruzzolato per circa cento metri in un dirupo sulle alture di Pieve di Teco.

A soccorrere l’uomo, che ha riportato fratture multiple a caviglia e spalla e un piccolo trauma cranico, sono accorsi gli operatori del Soccorso alpino, con i vigili del fuoco del Saf e il personale sanitario del 118. Una volta raggiunto, il ferito è stato verricellato da un elisoccorso. Per far operare il velivolo, in una zona molto impervia e di bosco fitto, i soccorritori, aiutati da altri cacciatori, sono stati costretti a tagliare diversi alberi, una decina in tutto, in modo che l’elicottero potesse operare in sicurezza.

A dare l’allarme è stato il compagno di caccia che ha dovuto lasciare solo l’amico per trovare un posto dove prendesse il telefono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.