Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Perinaldo, Ceriana e Baiardo nuovo regolamento per la raccolta dei funghi

Previste nuove tariffe, giornaliere, mensili e annuali

Più informazioni su

Perinaldo. Potrebbe approdare nel 2019 il nuovo regolamento per la raccolta dei funghi proposto dal consorzio forestale Monte Bignone, che comprende i Comuni di Perinaldo, Ceriana e Baiardo. La bozza del regolamento, già approvata dal consiglio comunale di Perinaldo, prevede anche nuove tariffe (giornaliere, mensili e annuali), che però permetteranno ai soci sottoscrittori, in possesso di regolare tessera, di muoversi da un Comune all’altro. Tariffe differenziate, a seconda che si tratti di permessi a beneficio di residenti o non residenti.

L’obiettivo, con il ricavato delle iscrizioni, è di migliorare la produzione fungina nel territorio del consorzio, pulire i sentieri e le zone boschive. In questi giorni, il Comune di Perinaldo ha già approvato la bozza del regolamento, che tuttavia dovrà passare al vaglio della Regione Liguria, prima che possa essere approvata. Il documento intende anche regolare, come già avviene adesso, la raccolta, disponendo un tetto massimo, per evitare l’impoverimento del territorio.

Di seguito il testo del regolamento

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.