Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mozart, Bach e Beethoven al museo civico di Sanremo

Per le feste natalizie Palazzo Nota diventerà palcoscenico d'eccezione dell'Orchestra Sinfonica

Sanremo. Il Museo Civico di Palazzo Nota apre le sue porte ai capolavori di Mozart, Bach, Beethoven e a tanti altri compositori della storia.

In occasione delle feste natalizie l’ex sala consiliare dell’edificio seicentesco intitolato al funzionario e commediografo sabaudo diventerà palcoscenico d’eccezione su cui si esibiranno solisti ed elementi dell’Orchestra sinfonica.

Tre appuntamenti che porteranno al pubblico la grande musica da camera in una cornice d’eccellenza.

Si incomincia sabato 22 dicembre con Nicola Patrussi (oboe), Marco Perfetti (clarinetto) e Vitaliano Gallo (fagotto) in “Le ance dell’Orchestra” (musiche di J.Ibert, J.Semler-Collery e W.A Mozart), per proseguire venerdì 28 con “Gran partita”, dove il maestro concertatore Patrussi riproporrà il vasto repertorio del compositore di Salisburgo che ritroveremo insieme alle musiche di Arvo Part, J.S.Bach e Ludwing van Beethoven nell’evento di chiusura, “Confini sonori”, portato in scena mercoledì 2 gennaio da Marco Bigarelli e Luca Marzolla (violini), Fara Bersano (viola) e Mariano Dapor (violoncello).

Tutti i concerti avranno inizio alle 16 e rientrano nel programma di valorizzazione e promozione dei musei cittadini promosso dall’assessore alla Cultura Eugenio Nocita.

«Sia per Palazzo Nota che per Villa Luca sono in arrivo tante iniziative – sottolinea l’assessore –. Questi concerti in particolare nascono da una convenzione con l’Orchestra Sinfonica e ci auguriamo siano l’inizio di ulteriori collaborazioni. L’ingresso sarà gratuito e per chi vorrà visitare il Museo in quelle stesse giornate potrà farlo a un prezzo speciale. Si tratta di una nuova occasione per invitare chi ancora non conosce Palazzo Nota a varcarne l’ingresso e a scoprire il suo ricco patrimonio storico-artistico».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.