Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mentone, la marcia dei “Gilet gialli” verso la frontiera

Marce e proteste in tutta la Francia

Più informazioni su

Mentone. Non si arresta la protesta dei francesi contro Macron. Alle 11 i “Gilet jaunes” si raduneranno davanti al municipio di Mentone per poi formare un corteo e dirigersi verso la frontiera. In queste ultime ore si sono moltiplicati gli appelli a manifestare in tutta la Francia.

I disordini maggiori dovrebbero verificarsi a Parigi. Dall’Eliseo hanno espresso preoccupazioni, annunciando possibili “grandi violenze” proprio nella capitale francese. Le fonti presidenziali, scrive l’Ansa, evocano un “nocciolo duro di diverse migliaia di individui” che intendono venire a Parigi con l’intenzione “di battersi, di distruggere e di uccidere”.

Dinanzi ai rischi insurrezionali che scuotono il Paese, il presidente Emmanuel Macron ha annunciato a sorpresa il definitivo annullamento dell’innalzamento delle accise sul carburante all’origine della mobilitazione dei gilet gialli, invitando alla calma. “Oggi – ha avvertito la ministra Jacqueline Gourault – ci sono elementi violenti che vogliono che la Francia sprofondi nel caos”. Nel faccia a faccia di ieri sera su Bfm-Tv con due ministri, uno degli iniziatori dei gilet-jaunes, Eric Drouet, non ha esitato a dire che “se riusciamo ad arrivare davanti all’Eliseo, entreremo dentro…”.

[Foto Ansa]

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.