Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In via Cascione a Imperia, il Comune dice “da bocciare”

Organizzato dal Comitato San Maurizio nel week end dell'Immacolata. Raffica di multe agli espositori

Imperia. Botta e risposta la tra la presidente del Comitato San Maurizio Luciangela Aimo e l’assessore alla Viabilità della giunta Scajola Antonio Gagliano.

La Aimo, tracciando un bilancio dell’evento che si è svolto lo scorso fine settimana in  via Cascione ha auspicato l’incremento di manifestazioni di questo tipo a cadenza quindicinale per attirare clienti nell’isola pedonale.

Antonio Gagliano, titolare di un bar proprio nell’area  pedonalizzata e assessore alla Viabilità, la pensa, invece, in maniera diametralmente opposta.

Alle attività di somministrazione – commenta Gagliano –  eventi come questo non portano nulla. Al bar, al  massimo potrai fare un caffè in più.  La manifestazione andava fatta al Parasio, al Parco urbano, alla Spianata dove non ci sono attività e nemmeno negozi di alimentari o gastronomie. È sicuramente  da bocciare e come giunta bocceremo ogni ulteriore richiesta in tal senso. Inoltre sono state fatte molte violazioni dai titolari delle bancarelle che abbiamo sanzionato».

Alcuni  espositori che non avrebbero  rispettato il divieto di ingresso con i furgoni e per questo sono stati multati.

(nella foto una delle bancarelle dello Sreet Food che si è svolto tra venerdì e domenica)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.