Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il congresso cittadino del Pd di Bordighera elegge il nuovo segretario, è Niccolò Grassano foto

Ha 19 anni ed è già segretario della sezione locale dei giovani democratici e candidato consigliere comunale alle scorse elezioni amministrative

Bordighera. Questa mattina, domenica 16 dicembre, si è tenuto il congresso cittadino del Partito Democratico, presso la sede del circolo di via XX Settembre.

Il circolo ha eletto all’unanimità il diciannovenne Niccolò Grassano, già segretario della sezione locale dei giovani democratici e candidato consigliere comunale alle scorse elezioni amministrative, che si è candidato proponendo un direttivo sia con volti giovani sia con personalità importanti e conosciute del Partito. Faranno parte del direttivo Donatella Albano, Vincenzo Fatiga, Michela Iorio e Sergio Giribaldi.

Dichiara il nuovo segretario: “per il PD è ora di rinnovarsi, bisogna comprendere gli errori fatti in passato e ripartire dalle nostre proposte per la città, che nonostante la nostra assenza in consiglio comunale continueremo a fare, per il bene di Bordighera e dei bordigotti. Vogliamo coinvolgere quei cittadini che oggi non si recano alle urne, far vedere a tutti loro che un’alternativa, anche qui, è possibile. Per concludere, voglio ringraziare chi mi ha sostenuto in questo percorso, a partire
dai miei compagni dei Giovani Democratici, specialmente il segretario provinciale Matteo Longo e quello regionale Mattia Visciotto, il mio predecessore Renzo Donzelli e la Senatrice Donatella Albano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.