Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Epifania al Casinò di Sanremo con Barbara De Rossi e Francesco Branchetti

Appuntamento il 4 gennaio alle 21 al Teatro dell'Opera. Per prenotazione tel 0184 544633

Sanremo. Dopo la splendida “Anteprima” della stagione Teatrale del Casinò di Sanremo,  con  Veronica Pivetti,   e le forti interpretazioni di  Alessandro Preziosi, in attesa di Lorella Cuccarini e Giampietro Ingrassia per il 30 e 31 dicembre,  la stagione  Teatrale del Casinò di Sanremo propone per il 4 gennaio ore 21.00  Barbara De Rossi e Francesco Branchetti in “Il Diario di Adamo ed Eva”. Una proposta per trascorrere le vacanze dell’Epifania, riflettendo sorridendo sul sempre spinoso rapporto tra i due sessi, dagli albori del genere umano. Per prenotazioni  tel 0184 544633 -595273.   

Stagione Teatrale del Casinò di Sanremo

Venerdi  4  Gennaio  2019  ore 21.00

BARBARA DE ROSSI

FRANCESCO BRANCHETTI

Il diario di Adamo ed Eva

di Mark Twain

regia Francesco Branchetti

musiche originali Pino Cangialosi

insieme ai due attori, presenti due mimi in scena

Tra il 1904 e il 1905 Mark Twain scrisse due brevi racconti, Il diario di Adamo e Il diario di Eva, poi nel 1906 riunì i due racconti in successione, a formare una sola narrazione The Diary of Adam and Eve, essendo i due diari così complementari tra di loro. Mark Twain, attingendo al mito della Creazione narra come siano andate le cose tra l’uomo e la donna in chiave ironica e umoristica ma anche fiabesca e romantica e come possa essere nata l’attrazione tra i due sessi.

Il testo a due voci inizia con l’apparizione di Eva, che Adamo vede come una creatura bizzarra e fantasiosa; Adamo si ritrova un bel giorno a dover fare i conti con questa nuova creatura «Questo nuovo essere dai capelli lunghi… Non mi piace, non sono abituato ad avere compagnia». Nel racconto le due voci si avvicendano in modo commovente e allegro. Eva una creatura bizzarra e fantasiosa, romantica, vanitosa, chiacchierona sempre interessata a dare nomi agli animali, alle piante e al creato. Adamo è un uomo rude e facilmente irascibile, un solitario, innervosito dalla continua presenza di Eva, che lo segue incuriosita, parlando ininterrottamente. Adamo però è molto affascinato da Eva. Il loro incontro appare destinato al disastro. Poi Eva mangia la mela e comincia la caduta entrano nel mondo della morte, dei figli, del lavoro, della conoscenza; arrivano i figli Caino e poi Abele, esseri che Adamo per molto tempo non riconosce come umani, ma crede siano una nuova specie di animali. I due diari si susseguono fino a che i due nonostante le diversità, si rendono conto che si amano. É l’incontro tra l’uomo e la donna, in questo giardino dell’Eden con tutti gli aspetti e le caratteristiche dell’uomo e la donna moderni, mirabilmente tratteggiati dalla grandezza della penna di Mark Twain.

Questi i prossimi  appuntamenti della stagione teatrale:

Il 12 gennaio ore 21.00 si esibiranno Gabriella  Pession e Lino Guanciale  in  “After Miss Julie” mentre  la Prima Nazionale di Luca Barbareschi e Lunetta Savino con “Il penitente” chiuderà la rassegna il 18 gennaio 2019.

Biglietteria

Cassa del Teatro (ingresso da porta teatro): tel. 0184.595273

La vendita verrà effettuata sino a  venerdì  18  gennaio 2019.:

– regolarmente, nelle giornate di martedì e giovedì, dalle h 16.00 alle 19.00

– tutti i giorni, dal 27 dicembre  2018 al 5 gennaio 2018, ( eccetto il 1 gennaio 2019) dalle h 16.00 alle 19.00

– nei giorni degli spettacoli previsti in stagione, dalle h 16.00 alle 19.00 e dalle h 20.00 alle 21.00.

 

Spettacoli della stagione nel teatro dell’Opera :

Platea                                                            25 €

Platea ridotto*                                             20 €

Galleria                                                         15 €

Studenti,                             galleria                10 €

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.