Cade da un olivo a Perinaldo, giovane ferito in codice rosso al Borea

Sul posto è giunto il personale sanitario del 118 con l’automedica e un equipaggio della Croce Azzurra di Vallecrosia

Perinaldo. Un trentenne di nazionalità marocchina è rimasto ferito cadendo da un albero in una campagna in località Alpicella, nel Comune di Perinaldo. Ieri pomeriggio l’uomo stava lavorando, quando per ragioni ancora da chiarire, è caduto da circa 4 metri di altezza, riportando la frattura del bacino, di alcune costole e di una caviglia. 
Dopo alcune ore di agonia, non riuscendo a muoversi, il giovane ha iniziato ad urlare. Le sue grida hanno richiamato l’attenzione di alcuni vicini di campagna che, udendo la richiesta disperata di aiuto, hanno allertato i soccorsi intorno alle 18,30 di ieri.
 Sul posto è giunto il personale sanitario del 118 con l’automedica e un equipaggio della Croce Azzurra di Vallecrosia.

I soccorsi sono stati particolarmente difficili per via della zona impervia e priva di illuminazione nella quale medico, infermiere e militi hanno lavorato per raggiungere il ferito, stabilizzarlo e trasportarlo al pronto soccorso dell’ospedale di Sanremo in codice rosso di massima gravità.