Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, petizione anti slot: in 305 hanno firmato per dire stop

Ieri il banchetto per la raccolta delle firme

Bordighera. Trecentocinque firme in qualche ora per dire stop alle slot nei bar, tabacchini e altro luoghi pubblici.

È questo il risultato dell’iniziativa del gruppo consiliare di Civicamente Bordighera.

“Nella mattina di ieri, tra le 10 e le 13 abbiamo allestito un gazebo davanti al Palazzo del Parco, con due cartelli che dicevano “NO SLOT – FIRMA ANCHE TU”.

L’intento era di “prendere il polso” della citta’- spiega Mara Lorenzisul problema del gioco d’azzardo diffuso che danneggia individui, famiglie, e la societa’ tutta; e sulla condivisione dei provvedimenti coraggiosi e drastici presi recentemente a Ventimiglia.

Nel giro di 3 ore abbiamo raccolto 305 firme, quasi 2 firme al minuto. Persone conosciute e sconosciute, soprattutto cittadini di Bordighera ma anche non-residenti proprietari di seconde case in citta’, persone anziane, giovani, tanti giovani genitori che spingevano carrozzelle, maestre, avvocati, imprenditori, medici, pensionati…..E’ stato utile che fossimo numerosi ad accogliere chi veniva a firmare perche’ molti volevano anche condividere il loro motivo per essere venuti: fare quanto potevano per risparmiare ad altri drammi quali loro avevano vissuto con amiche, mariti, e giovani familiari rovinati dal gioco.

Le 305 firme raccolte da noi ieri si sommano alle 120 raccolte una settimana fa dalla Senatrice Albano, e confermano la disponibilita’ assolutamente trasversale delle persone a mobilitarsi per una societa’ piu’ sana e serena. Da un punto di vista operativo, la testimonianza di oggi sara’ inviata al Sindaco di Ventimiglia per informarlo del supporto dei cittadini di Bordighera, e al sindaco di Bordighera per incoraggiare azione amministrativa che estenda a Bordighera il beneficio di giornate libere da slot. La recente adesione di Vallecrosia alle scelte di Ventimiglia ha di fatto generato una robusta proposta che il comprensorio non puo’ ignorare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.