Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, dossi artificiali, Ingenito: “Copriremo tutte le aree più rischiose fino a Sant’Ampelio” foto

"Molti ci hanno segnalato dei punti dove le macchine spesso vanno molto di corsa: in quelle zone abbiamo allora dato disposizione perché siano creati dei dossi"

Bordighera. Continua la costruzione di nuovi dossi artificiali.  E’ uno degli obiettivi principali dell’Amministrazione Ingenito: rendere le strade della Città delle Palme più sicure sia ai pedoni che agli automobilisti. Nei giorni scorsi infatti è stata predisposta la prima “Zona 30kmh” nella parte ovest della città.

Ieri invece, sono iniziati i lavori di costruzione di due nuovi dossi – che si aggiungono a quello già installato alcune settimane fa – nella frazione Borghetto San Nicolò, dove a qualsiasi ora del giorno le auto sfrecciano incuranti di bambini e anziani che vivono nel centro abitato.

“Prosegue il nostro impegno nel garantire la Sicurezza di tutti sulla strada – ha dichiarato il sindaco Vittorio Ingenito - quante volte è capitato di vedere gente sfrecciare al volante, magari mentre stavate per attraversare? Per ovviare a questo problema stiamo andando ad attivare, come promesso, ancora più aree a 30 km/h nelle vie più frequentate pedonalmente: sono già operative alcune zone fra l’ospedale e via G. Rossi, e nei prossimi mesi vogliamo arrivare a ricoprire tutte le aree più rischiose fino a Sant’Ampelio. Nel frattempo, molti ci hanno segnalato dei punti dove le macchine spesso vanno molto di corsa: in quelle zone abbiamo allora dato disposizione perché siano creati dei dossi. Ed ecco in foto gli operai al lavoro. Avevamo promesso che la sicurezza sarebbe stata una priorità, e stiamo mantenendo la nostra promessa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.