Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bolkestein, Scajola: “Positiva la proroga. Ora bisogna lavorare per l’uscita dell’Italia dalla direttiva”

"Come Regione Liguria avevamo approvato due leggi che davano garanzie e futuro alle imprese balneari. Purtroppo il governo Gentiloni le impugnò lasciando il comparto nella totale incertezza e insicurezza"

Genova. “Positiva la proroga, ora bisogna lavorare per l’uscita dell’Italia dalla direttiva Bolkestein”. Lo dichiara l’assessore regionale all’Urbanistica e coordinatore del tavolo interregionale sul Demanio marittimo Marco Scajola.

“Come Regione Liguria avevamo approvato due leggi che davano garanzie e futuro alle imprese balneari – aggiunge Scajola - Purtroppo il governo Gentiloni le impugnò lasciando il comparto nella totale incertezza e insicurezza. Adesso questo provvedimento è sicuramente un passo molto positivo che segue le posizioni che la Liguria ha sostenuto negli ultimi anni, fin dall’inizio dell’amministrazione Toti”. “A gennaio – conclude Scajola – subito un tavolo delle regioni per collaborare e dare il contributo costruttivo all’uscita dell’Italia dalla Bolkestein”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.