Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Biglietti del Festival, lettera di Federalberghi al sindaco di Sanremo

Gli albergatori chiedono al Comune una ripartizione degli abbonamenti di platea che rispetti la rappresentatività delle strutture ricettive e del numero dei posti letto

Sanremo. In una lettera inviata al sindaco Alberto Biancheri la Federalberghi della città dei fiori chiede al Comune un’equa ripartizione dei biglietti del Festival per i propri associati.

“La dotazione degli abbonamenti messi a disposizione in platea – sottolinea il presidente di Federalberghi Sanremo, Silvio Di Michele è sottodimensionata rispetto alle reali esigenze delle imprese ricettive. Chiediamo al Comune un aumento degli abbonamenti sulla base della rappresentatività della categoria con oltre 2200 posti letto. L’anno scorso Federalberghi è stata fortemente penalizzata. Da qui l’istanza di rivedere il budget di ticket da assegnare ai nostri associati per la manifestazione festivaliera 2019″.

“Mai come in questo momento – aggiunge il presidente Di Michele – il supporto all’economia di Sanremo e della Riviera di Ponente deve rappresentare uno degli obiettivi prioritari per il nostro sistema pubblico e privato. Per quanto riguarda i nostri associati, abbiamo preventivamente svolto opera di responsabilizzazione, richiedendo di indicare le effettive esigenze per ogni albergo. In tal senso chiediamo quindi un aumento degli abbonamenti
proporzionalmente alla rappresentatività effettiva dei posti letto prevedendo per la nostra organizzazione almeno il 50% degli abbonamenti di platea disponibili”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.