Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Ventimiglia e Arma di Taggia una giornata dedicata alla pulizia della spiaggia

Tanti volontari si sono riuniti e armati di guanti hanno separato tutta la plastica abbandonata tra il legname depositato in spiaggia e raccolto 50 sacchi di rifiuti

Un grande successo di partecipazione per la prima giornata dedicata alla pulizia della spiaggia organizzata da Confesercenti.

Distribuito sulle due città di Ventimiglia e Arma di Taggia, l’evento è nato per sensibilizzare le amministrazioni comunali sulla necessità di tenere in ordine e pulite le spiagge della nostra costa. Tanti volontari si sono riuniti e armati di guanti hanno separato tutta la plastica abbandonata tra il legname depositato in spiaggia e raccolto 50 sacchi di rifiuti.

Presenti con un grande numero di militanti le associazioni “Albintimilium”, “ Bordighera io adesso salvo il mare sos spiagge”, il gruppo “Associazione Nazionale Alpini“ di Ventimiglia. Inoltre rappresentanti della Cooperativa Lavoro Solidarietà, operai della società “Controlli e lavori speciali “ che hanno prestato la loro attività con grande passione.

“Da rifare e diffondere - dichiara Ino Bonello, presidente provinciale di Confesercenti - giornate come questa. I  volontari hanno dimostrato con la loro magnifica partecipazione che le nostre spiagge vanno maggiormente tutelate e conservate, devono essere tenute in ordine 365 giorni. 

“Non ci fermiamo qua. La Confesercenti continuerà in questa campagna di sensibilizzazione ambienta. Tra 50 giorni - conclude Scibilia Sergio, segretario provinciale – vorremo ripetere l’iniziativa e coinvolgere altri lidi, alzare la voce verso i sindaci. Chiederemo un impegno a tutti i candidati alle prossime elezioni comunali: aderire al Manifesto #365EMare per spiagge pulite sempre”. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.