Quantcast
Oscar dello Sport Imperiese, Gnutti: "Siamo orgogliosi dei risultati degli atleti di Bordighera" - Riviera24
Sportivi bordigotti

Oscar dello Sport Imperiese, Gnutti: “Siamo orgogliosi dei risultati degli atleti di Bordighera”

"Per crescere con lo sport bisogna saper unire impegno e divertimento, e questi ragazzi ne sono la migliore testimonianza"

Stefano Gnutti

Bordighera. Venerdì 14 dicembre, nel corso della serata dedicata alla 45a edizione dell’Oscar dello Sport Imperiese, il panorama sportivo bordigotto è stato riconosciuto e premiato ancora una volta per i traguardi raggiunti nel corso del 2018.

Davide Soreca, campione mondiale SIX DAYS Junior Trophy​, ha ricevuto la medaglia di bronzo al valore atletico, mentre altri tre sodalizi sono stati premiati tra i migliori risultati della stagione sportiva. Sul palco è salita dunque l’Athletic Bordighera Club (ABC), che con la squadra under 15 maschile ha vinto il campionato regionale di pallamano. Il riconoscimento è poi andato al Blue Ponente Basket – il progetto che riunisce le società di pallacanestro del ponente e comprende la Ranabo – che ha ottenuto il secondo posto al campionato regionale under 14 con la squadra femminile. Infine, un premio anche per Bocciofila Biancheri Muller, una realtà storica della città delle palme.

“Siamo orgogliosi dei risultati di tutti questi splendidi atleti” – dice Stefano Gnutti, assessore con delega allo Sport – “Vorrei però dedicare un pensiero particolare ai più giovani, per la passione e la serietà con cui affrontano allenamenti e gare: per crescere con lo sport bisogna saper unire impegno e divertimento, e questi ragazzi ne sono la migliore testimonianza”.

leggi anche
riviera24-Gli Oscar dello sport al cinema Centrale
Tutti i riconoscimenti
A Sanremo la grande notte degli Oscar dello sport: più di 100 gli atleti e le associazioni premiate
commenta