Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, mozione per la salvaguardia della scuola sant’Anna. Il consiglio comunale vota “sì” foto

Fissato l'appuntamento a Roma: dovrebbe essere il 5 dicembre

Vallecrosia. Al termine di una lunga discussione, è stata votata in modo favorevole dall’unanimità del consiglio comunale la mozione urgente presentata dai consiglieri di minoranza per salvaguardare la scuola Sant’Anna, i suoi alunni, le famiglie e i dipendenti dell’istituto scolastico gestito dalle suore della Carità. 
L’assise ha infatti intrapreso, come atto di indirizzo, la scelta di “inserire una prescrizione particolare di zona per l’istituto Sant’Anna, apponendo come destinazione solo ed esclusivamente quello di un’istruzione di ogni ordine e grado con durata decennale”.

Il sindaco Armando Biasi ha annunciato che l’incontro a Roma con la madre generale delle suore della Carità, suor Nunzia, e i vertici dell’associazione fiorentina Misericordie, che si è offerta di subentrare nella gestione dell’istituto per garantire la continuità scolastica, dovrebbe avvenire mercoledì 5 dicembre.
“Abbiamo sollecitato l’incontro in modo che i tempi fossero accelerati”, ha spiegato Biasi, “Visto che le nuove direttive del ministero dell’istruzione danno tempo ai genitori di presentare entro il 31 gennaio le domande di iscrizione per il prossimo anno scolastico”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.