Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, consigliere Perri: “Il regalo più bello per Natale? Che la scuola di Sant’Anna continui in serenità”

Il consigliere ringrazia e sostiene le Misericordie d'Italia "che con spirito di responsabilità hanno nuovamente dato la loro disponibilità"

Vallecrosia. “Ringrazio e do il mio sostegno alle Misericordie d’Italia che con spirito di responsabilità hanno nuovamente dato la loro disponibilità per evitare la chiusura, questa volta definitiva, dell’istituto Sant’Anna”. A dichiararlo è il consigliere Fabio Perri che annuncia: “Presenteremo una mozione in consiglio comunale per marcare in maniera forte l’area, sottoponendola ad un vincolo puntale esclusivo scolastico decennale affinché chiunque interverrà in quell’area dovrà sviluppare un istituto scolastico con annessi servizi”.

“E’ vero che oggi il vincolo c’è, come dichiarato dal sindaco”, aggiunge il consigliere di minoranza, “Ma si tratta di un vincolo ‘anche’ scolastico, ma non solo. Ho seguito con attenzione e vicinanza il caso Sant’Anna sin dal giugno scorso quando si era ventilata la possibile chiusura dell’istituto scolastico. Ipotesi rientrata dopo che, a seguito di un percorso di verifica dello stabile in merito alla sicurezza, le Misericordie si erano proposte ad un subentro nella gestione sostenendo le spese necessarie affinché si potesse continuare il ciclo scolastico”.

Conclude Perri: “Invito tutte le realtà, istituzionali e non, a non intralciare il percorso ormai delineato riferito all’incontro che si dovrà tenere a Roma con le parti in causa, dal quale tutti speriamo si possa raggiungere un risultato positivo ed essere felici e soddisfatti per il futuro di questo istituto: questa volta in maniera definitiva e senza false aspettative”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.