Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallebona piange Dante Rossi “Scardè”. Suonatore di Genis nelle bande cittadine

Le condoglianze dal Gruppo Alpini di Bordighera di cui fa parte il figlio Flavio

Più informazioni su

Vallebona. La comunità del piccolo borgo nell’entroterra di Bordighera piange Dante Rossi “Scardè”, morto ieri a 91 anni. Conosciutissimo in paese e non solo, Dante suonava il Genis (flicorno contralto), nella banda di Vallebona, ma, all’occorrenza, anche in quelle di altre cittadine limitrofe.

Intorno alla famiglia di Dante, si è stretto il Gruppo Alpini di Bordighera, di cui è socio il figlio Flavio, alpino.
“Partecipiamo al dolore della famiglia per la dipartita dell’amico Dante”, ha scritto Ferruccio Poggi, a nome del Gruppo Alpini.

Oltre al figlio Flavio, Dante lascia la moglie Elsa, la figlia Lorella, la nuora Anna, il genero Gino, i nipoti Cristiano, Erika, Giulia, Daniele con Oana, Angelo e Fabio.

I funerali saranno celebrati alle 10,30 di sabato 24 novembre nella chiesa parrocchiale di San Lorenzo Martire a Vallebona.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.