Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tramonta Columbus 2021. Savini: “Stiamo cercando soluzioni alternative”

Nel pomeriggio annunciata una comunicazione ufficiale dello Yacht Club. A Cagliari e non a Imperia le regate di avvicinamento

Imperia. Ore frenetiche per quanto riguarda la sfida dello Yacht Club Imperia alla Coppa America di vela.  Tramontato l’accordo con il Consorzio “Columbus 2021” (ieri scadevano i termini per il deposito dell’iscrizione che non è stata effettuata) i dirigenti del sodalizio velico imperiese stanno cercando alternative.

Non c’erano più le condizioni, ma la porta rimane aperta“, replica succintamente il presidente Marco Savini che preannuncia una nota ufficiale per il pomeriggio di oggi.

Sull’altro fronte Aura Nobolo, portavoce di “Columbus 2021” da Milano sembra sorpresa: “Ieri sera abbiamo ricevuto – dice al telefono-  una mail con quale lo Yacht Club Imperia ci comunicava di non essere più interessato all’abbinamento col nostro consorzio. Peccato perché insieme in questi mesi avevamo portato avanti un discorso parallelo per la ricerca degli sponsor, del team del timoniere e dell’equipaggio. Alla città di Imperia tutto questo non sarebbe costato una lira“.

Intanto è ufficiale che si svolgeranno a Cagliari le regate  di avvicinamento alla sfida. Anche Imperia si era candidata.

(nella foto Marco Savini a fianco del sindaco Claudio Scajola dal palco della conferenza stampa del lancio di “Columbus 2021″ durante l’ultima edizione delle Vele d’Epoca)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.