Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, seminario gratuito organizzato dal Coni sulla comunicazione nello sport

Si rivolge non solo a dirigenti sportivi, tecnici, atleti, o appassionati, ma anche a chi, in qualità di semplice tifoso, accompagnatore, famigliare o spettatore prende abitualmente parte a eventi sportivi

Taggia. Giovedì 22 novembre, presso Villa Boselli ad Arma di Taggia, in via Paolo Boselli 2, si svolgerà, dalle 20 alle 22.30, un seminario gratuito organizzato dal CONI Liguria – Imperia e dalla Scuola Regionale dello Sport, relativo al tema della comunicazione nello sport, analizzato in modo pratico e concreto dal noto giornalista Federico Marchi, il quale, a partire dagli strumenti di comunicazione tradizionali e dalle tecniche di marketing di eventi e brand sportivi, illustrerà nel dettaglio il ruolo svolto dai principali social media, in particolare Facebook, Instagram e Twitter, in merito ai quali saranno offerti preziosi consigli per comunicare i propri contenuti in modo più efficace e con minore dispendio di tempo ed energie.

Si tratta di un’occasione unica per poter cogliere, sotto la guida esperta di un professionista che si
occupa di comunicazione da più di 20 anni, tutte le potenzialità che offre l’uso consapevole dei
social networks a fini promozionali della propria attività in generale, e di quella sportiva in
particolare, quale la possibilità di estendere significativamente il numero di potenziali fruitori dei
contenuti informativi e multimediali relativi all’attività annuale, a singoli corsi o eventi organizzati, con il duplice obiettivo, da una parte di fidelizzare il più possibile appassionati e tifosi di una o più specifiche discipline e dall’altra di tentare di incrementare il numero di persone interessate a quelle stesse attività e di agevolarne l’iscrizione al team, al sodalizio o alla società sportiva.

Una serata nel corso della quale non mancherà la possibilità di far emergere non solo i pregi e i
vantaggi, ma anche i limiti e i rischi che un uso inconsapevole dei social media può causare a
persone inesperte, anche in ambio sportivo, laddove la concorrenza in termini di visibilità sul
territorio locale e nazionale sta raggiungendo livelli sempre più elevati e, di conseguenza, si
rendono necessarie competenze specifiche per scegliere “cosa”, “quando” e “come” postare.

Il seminario, pertanto, si rivolge non solo a dirigenti sportivi, tecnici, atleti, o appassionati, ma
anche a chi, in qualità di semplice tifoso, accompagnatore, famigliare o spettatore, prende
abitualmente parte a eventi sportivi e, in quanto tale, partecipa attivamente sia dal vivo, sia in
forma mediata come fruitore online tramite Facebook, Instagram e Twitter di contenuti
multimediali a tema sportivo.

L’iscrizione obbligatoria deve essere effettuata entro martedì 21 novembre (compreso) tramite compilazione dei propri dati nell’apposito modulo al link:
liguria.coni.it/liguria/scuola-regionale/corsi/iscrizione/2719.html

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.