Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Softball School Sanremese, prima uscita per la nuova squadra under 12 al torneo indoor fotogallery

Quest'anno non si è giocato col lanciatore amico ma le squadre hanno potuto schierare in campo una giocatrice come lanciatrice

Sanremo. Prima uscita assoluta della nuova squadra under 12 delle piccole “pink” della Softball School sanremese. Si è disputata infatti domenica scorsa al Palaverdi di Novara la prima giornata del torneo indoor “Ragazze vincenti – next generation” riservato alle giocatrici nate tra il 2010 ed il 2007.

Quest’anno, a differenza dei vari tornei indoor riservati a questa categoria gli scorsi anni, non si è giocato col lanciatore amico ma le squadre hanno potuto schierare in campo una giocatrice come lanciatrice. Questo darà modo alle giovani atlete di fare tanta esperienza in questo difficile ruolo.

Le piccole matuziane hanno giocato ben tre incontri contro le pari età de La Loggia (TO), delle Bees di Avigliana e delle padrone di casa del Porta Mortara. Gli incontri sono stati equilibrati e le ragazze hanno dimostrato di saper stare in campo anche se alcune di loro hanno solo poche settimane di esperienza di gioco.

Da segnalare infatti l’esordio assoluto di ben quattro nuove allieve della Softball School: Zoe Bruno, Carolina Pennucci, Giulia Pennucci e Brunella Torre. La piccola Viola Liddi invece è entrata ufficialmente a fare parte della squadra under12 proveniente dal minisoftball.

Ora i prossimi appuntamenti per questa categoria sono il 2 dicembre a Sant’Antonino di Susa per la seconda giornata del medesimo torneo mentre il 9 dicembre le ragazze saranno a Cairo per l’ormai tradizionale ed immancabile torneo AVIS pre-natalizio.

Per la Sanremese Softball sono scese in campo: Arianna Balbo, Luna Benedetto, Zoe Bruno, Viola Liddi, Sara Mignani, Carolina Pennucci, Giulia Pennucci, Zoe Purpura, Angelica Rossi, Martina Rovera e Brunella Torre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.