Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, voragine in strada Tre Ponti: il grido di allarme dei balneatori fotogallery

"Dramma annunciato", per Giacomo Mercurio responsabile regionale di CNA. Stamattina sopralluogo dell'assessore Trucco

Sanremo. “Dramma annunciato”.

Ospedaletti - Loanesi, i goal

Lo licenzia così il responsabile regionale di CNA Spiagge libere attrezzate e gestore della spiaggia dei Tre Ponti Giacomo Mercurio che, questa mattina, è tornato a vedere l’entità dei danni che ha provocato il cedimento, nella tarda serata di ieri, di un muro della strada, il quale ha provocato una voragine nel tratto tra l’omonimo stabilimento balneare e la galleria della ciclabile.

Oltre ai balneatori, adirati e amareggiati per l’accaduto, sul posto sono arrivati anche l’assessore ai lavori pubblici Giorgio Trucco e i tecnici del Comune.

Il danno è evidente: le ultime mareggiate hanno fatto cedere la barriera di contenimento che era stata posizionata oltre dieci anni fa ai piedi del fronte mare. A nulla sono valse – e di questo si chiedono il perché – le varie richieste urgenti di intervento indirizzate agli uffici di Palazzo Bellevue da parte dei gestori e delle associazioni di categoria.

Eppure la via dei Tre Ponti si è dimostrata fragile tante volte. Di recente l’esplosione del tubo dell’acquedotto, ancora da riparare, poi altri crolli negli anni passati.

Il dato di fatto è che quel lembo di costa sembra avere bisogno di un piano di salvataggio. “Le responsabilità stanno in capo al Municipio e alla Regione che, come lo Stato“, dichiara il rappresentante di CNA, “Incassano tutti gli anni dagli stabilimenti circa 160 mila euro di canoni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.