Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, ultimi giorni per vedere la mostra di Francesco Mancini

Una rassegna di opere del creatore di un nuovo modo di dipingere, oggi diffuso e imitato nelle America come in Asia e Africa oltre che in Europa. L'esposizione è curata dall'associazione culturale I Colori della Gioia

Sanremo. E’ stato il primo al mondo a dipingere con piccoli rulli: Francesco Mancini, inventore della flash-art. Persino scontato il successo della mostra che sta vivendo i suoi ultimi giorni (chiuderà il 30 sera) all’Hotel Nazionale di Sanremo. Una rassegna di opere del creatore di un nuovo modo di dipingere, oggi diffuso e imitato nelle America come in Asia e Africa oltre che in Europa.

Mancini, che nei quadri esprime grande personalità e un tocco di assoluta originalità, è stato apprezzato da molti appassionati, venuti a Sanremo appositamente per lui, e da critici d’arte di tutta Italia e dalla vicina Francia. “Mancini – osserva la curatrice della mostra Gioia Lolli - è un artista conosciuto in tutto il mondo. L’opportunità di poterne ammirare diversi quadri ha attirato molte persone. Fra l’altro è possibile vederlo all’opera, nei fine settimana, ne “La grotta di Babayaga”, a Dolceacqua, dove dipinge “live” e insegna la sua flash-art. Il quadro più apprezzato, al Nazionale, è stato il “Cristo””. L’esposizione è curata dall’associazione culturale I Colori della Gioia.

Nella foto: la curatrice della mostra, Gioia Lolli, in mezzo a due opere di Francesco Mancini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.