Quantcast
Sanremo, il Comune eredita tre capolavori dell'artista belga van Biesbroeck - Riviera24
Bel gesto

Sanremo, il Comune eredita tre capolavori dell’artista belga van Biesbroeck

Sono il lascito testamentario di un'illustre sanremasca, l'ex professoressa del liceo Saccheri Giuliana Cristel

Ospedaletti - Loanesi, i goal

Sanremo. Tre opere del pittore e scultore belga Jules Pierre van Biesbroeck del valore totale di 27 mila euro entrano a far parte del patrimonio del Comune.

A donarle a Palazzo Bellevue è stata una illustre sanremasca, la signora Giuliana Cristel, che le ha inserite nel proprio testamento a favore dell’ente pubblico. Ex professoressa del liceo scientifico Saccheri, è stata tra le più stimate e conosciute insegnanti della Città dei Fiori. Classe ’26, è mancata nel 2017 il giorno di Santo Stefano. Padre medico, la sorella Evelina fu rinomata penalista del foro matuziano.

Le opere dell’artista, nato in Italia a Portici durante un viaggio dei genitori nel Belpaese, sono un dipinto ad olio delle dimensioni di un metro e ottanta per un metro e ottanta, raffigurante tre muse con mandola, anno 1907, del valore di 20 mila euro; una maternità con bimbo in piedi e una con bimbo in braccio, a pastello dei primi del 900 , quotati 3.500 euro ciascuno.

L’amministrazione ha deciso di accettare il lascito per ampliare la propria collezione esposta nel Museo Civico di piazza Nota.

A curare l’esecuzione testamentaria è l’avvocato Emanuele Defrancisi.

commenta