Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, spuntano due svastiche sulla vetrina di un ristorante. Ma il locale è indiano e il nazismo non c’entra nulla foto

E' un simbolo religioso generalmente con significati augurali o di fortuna, utilizzato da molte culture fin dal neolitico, ed è ancora oggi un simbolo sacro in alcune religioni come l’Induismo il Buddismo ed il Giainismo

Più informazioni su

Sanremo. Due svastiche sono comparse oggi, sulle vetrine di un ristorante di piazza Cesare Battisti. Ma il locale serve cucina indiana ed è gestito da indiani, e quindi si può dire che sia assolutamente una fatto normale. Anzi, è sicuramente opera degli stessi proprietari del locale.

Sì, perché la svastica, prima di essere mutuata dal nazismo, è stato un simbolo religioso generalmente con significati augurali o di fortuna, utilizzato da molte culture fin dal neolitico, ed è ancora oggi un simbolo sacro in alcune religioni come l’Induismo, il Buddismo ed il Giainismo.

Inoltre, domani, 13 novembre, è una festività regionale indiana: il Pratihar Sashthi/Surya Sashthi. Allarme rientrato dunque (se mai ci fosse stato): non si tratta di nessun sfregio vandalico messo in atto da neo-nazisti ai danni della comunità straniera.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.