Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo ricorda i caduti di Nassirya, quindici anni fa la strage più grande dal dopoguerra fotogallery

La cerimonia continua con la santa messa nella concattedrale di San Siro

Sanremo. Onore ai caduti di Nassirya, il cui ricordo è stato fatto rivivere questo pomeriggio nella Città dei fiori, con la posa della corona di fiori che si è tenuta presso il monumento di via Nino Bixio e la santa messa (inizia alle ore 18:15) presso la concattedrale di San Siro.

riviera24-monumento nassirya cerimonia boccucci

Presenti sulla pista ciclabile per la commemorazione pubblica i massimi rappresentanti delle istituzioni civili e militari, il prefetto Silvana Tizzano, il comandante provinciale Andrea Mommo, il capitano Mario Boccucci, il questore Cesare Capocasa, l’assessore Mauro Menozzi, l’assessore regionale Gianni Berrino, il presidente del tribunale di Imperia Eduardo Bracco, i consiglieri Lombardi e Basso del gruppo di Fratelli d’Italia, il comandante della capitaneria di porto di Imperia Marco Parascandolo e il comandante dei vigili Claudio Frattarola.

Il 12 novembre di quindici anni fa, un’autobomba riuscì a forzare l’ingresso della base Maestrale uccidendo, nell’esplosione, nove iracheni e diciannove italiani, dei quali dodici carabinieri, cinque militari dell’esercito e due civili, un cooperatore internazionale e un regista impegnato nelle riprese di uno sceneggiato sulla ricostruzione dell’Iraq.

L’attentato di Nassirya viene ricordato come il più grave che ha coinvolto l’esercito italiano dal dopoguerra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.