Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, il Gruppo dei 100 svela il simbolo. Tommasini lancia la carica contro Biancheri

Il candidato sindaco all'attacco, "Amministrazione colpevole di due reati: proattività elettorale e promesse incondizionate"

Sanremo. Svelato questa mattina il simbolo che identificherà il Gruppo dei 100 da qui fino alle elezioni comunali della prossima Primavera.

riviera24-simbolo gruppo dei 100 sergio tommasini

I coordinatori della lista civica, nata dall’associazionismo e che ha espresso Sergio Tommasini quale candidato sindaco del centrodestra, gli avvocati Tonino Bissolotti e Alessandro Mager, hanno scaldato il pubblico di sostenitori e candidati in attesa dell’arrivo del “comandante” all’hotel Nazionale: “E’ un giorno importante perché da oggi il Gruppo dei 100 verrà identificato con un solo simbolo, esordisce Mager.

Stiamo lavorando ad una lista che coinvolga persone senza un passato di impegno amministrativo, nuove ed espressione della società civile. Io e Bissolotti non saremo candidati e non aspiriamo a ruoli all’interno della nuova amministrazione.

Tra pochi giorni apriremo un point – continua l’esponente del Direttorio – in un punto centrale di Sanremo. Sarà il point del candidato sindaco, aperto alla cittadinanza, per spiegare idee e programmi”.

Gli fa eco l’ex assessore al turismo della Città dei Fiori: “Molti politici del passato non si fanno da parte, mentre noi abbiamo deciso di coadiuvare un progetto di persone fuori dalla politica.

E abbiamo già raggiunto il primo risultato: essere diventati un interlocutore forte e presente dell’amministrazione comunale”.

Eccolo allora il nuovo simbolo, evoluzione di quello che già i sanremesi vedevano affisso nella campagna manifesti partita da alcune settimane.

Colore giallo, inconfondibile con altri partiti o liste, il 100 che da emoticon di Whatsapp (è sulla piattaforma di comunicazione che è nato tutto), si evolve e diventa originale.

“100 per cento”, impegnati su Sanremo, con il cuore e “l’amore per questa città”.


“Siamo assolutamente tranquilli, su base locale il rapporto con i partiti del centrodestra è assolutamente ottimo, anche a livello personale,
Quello che è accaduto riguarda una frizione a livello nazionale che non tocca minimante l’alleanza civica”
, dichiara il Triumvirato in merito alle frizioni che ci sono state nei giorni scorsi a livello nazionale tra Forza Italia e Lega.

A scagliarsi contro il sindaco e l’amministrazione in carica è invece Tommasini: “Questa Amministrazione ha coniato due reati, la proattività elettorale: dopo aver vissuto nell’inedia per quattro anni, vediamo annunci per dare una scossa di per far vedere che ci sono.

Il secondo reato è la promessa incondizionata, non basta l’area metropolitana di Los Angeles per posizionare tutte le poltrone che sono state promesse”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.