Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo Giovani, ecco i 24 artisti che sognano il palco dell’Ariston

Nell'elenco qualche volto già conosciuto dal pubblico televisivo, tra ex di Amici e di X-Factor, più sei voci provenienti da Area Sanremo

Più informazioni su

Sanremo. Einar Ortiz, La Rua, Mahmood, Andrea Biagioni, Ros, Federica Abbate, Fosco 17, Le Ore, Francesca Miola, Marte Marasco, Roberto Saita, Wepro, Cordio, Symo, Diego Conti, Fedrix & Flow, Sisma, Cannella, La Zero, Laura Ciriaco, Deschema, Mescalina, Giulia Mutti, Nyvinne.

Sono le 24 promesse della musica italiana che accedono alla fase finale di Sanremo Giovani, svelate questa mattina da Claudio Baglioni durante una puntata speciale di Radio2.

I giovanissimi cantanti, nel cui elenco figura qualche volto già conosciuto dal pubblico televisivo tra ex di Amici e di X-Factor, più sei voci provenienti da Area Sanremo, li vedremo a dicembre sul palco del Teatro dell’Opera del Casinò dove si sfideranno per conquistare il pass di accesso alla 69esima edizione del Festival di Sanremo.

Soltanto due, infatti, a febbraio (dal 5 al 9) si esibiranno all’Ariston gareggiando in un’unica categoria con i 22 Big.

Prima però dovranno distinguersi nella neonata kermesse dedicata ai giovani cantanti che sarà trasmessa in diretta su Rai Uno: dal 17 al 19 nel tardo pomeriggio (ore 17.45), con la conduzione del cantautore e conduttore radiofonico Luca Barbarossa, e il 20 e il 21 in prima serata, con la presentazione della “strana coppia” Pippo Baudo e Fabio Rovazzi.

Un programma, Sanremo Giovani, che accenderà nuovi riflettori sulla città dando visibilità al Casinò, il quale torna centrale nella corsa verso il Festival vero e proprio. E al riguardo, in diretta su Radio2 questa mattina è intervenuto anche il sindaco Alberto Biancheri che ha colto l’occasione per ringraziare il “dittatore artistico” Baglioni, «che lo scorso anno ha visitato il centro storico e ha avuto grande coraggio a fare un’edizione soltanto per i giovani».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.