Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedaletti e lo Zonta Club dicono “no” alla violenza sulle donne fotogallery

Flash mob e inaugurazione di una panchina rossa in occasione del 25 novembre

Ospedaletti. La Città delle Rose dice “no” alla violenza di genere.

Su iniziativa dello Zonta Club Sanremo questo pomeriggio dal Portico del Palazzo Comunale è partito un flash mob che è culminato con l’inaugurazione di una panchina rossa, simbolo della lotta contro il femminicidio, le aggressioni e le molestie sulle donne. È seguito così un momento di riflessione nella sala consiliare con Martina Gandolfo ed Enrica Chiarini, rispettivamente, coordinatrice e assistente sociale del Centro Antiviolenza ISV, dove socie e cittadine hanno approfondito il tema della violenza di genere.

«Per il terzo anno consecutivo – ha spiegato la presidente Cinzia Papetti in una nota – il nostro club che ricordiamo, a livello internazionale è in prima fila da molti anni con la campagna Zonta Says No To Violence Against Women, ha trovato un modo diverso, ma sicuramente di grande impatto, per sensibilizzare l’opinione pubblica su questo attualissimo argomento». «La panchina è il simbolo di un percorso di sensibilizzazione verso il femminicidio e la violenza maschile sulle donne e collocata in una piazza, in un giardino pubblico, davanti ad una scuola, a un museo o in un
centro commerciale, mantiene viva una presenza e vuole essere un segno visibile e tangibile per abbattere il muro dell’indifferenza e sensibilizzare tutta la comunità su un fenomeno che sta assumendo dimensioni sempre più significative».

Gli eventi dello Zonta, organizzati nell’ambito della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, dal 1999 ricordata in tutto il mondo ogni 25 novembre, proseguiranno sabato 24 con la distribuzione di ventimila sacchetti per il pane in diverse attività commerciali da Ospedaletti a Taggia.

In quest’ultima, sempre sabato sarà inaugurata una seconda panchina rossa presso il giardino antistante Villa Boselli (ore 11,30).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.