Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

No al ddl Pillon, le attiviste di Non una di meno scendono in campo a Imperia

Sabato 10 novembre il movimento femminista travolgerà la città con il proprio dissenso verso il testo del senatore leghista

Più informazioni su

Imperia. Le attiviste di “Non una di meno” scendono in campo anche nell’Imperiese per dire no al disegno di legge Pillon.

In contemporanea alla grande mobilitazione che toccherà più di cento piazze italiane, da Nord a Sud, sabato 10 novembre il movimento femminista (che sul nostro territorio si è appena costituito con il nome di “Non una di meno – Ponente Ligure”) travolgerà Imperia con il proprio dissenso verso il testo del senatore leghista.

Una proposta intrisa di violenza“, come si legge in una nota stampa, che vuole “offrire un modello di società fondato sulla famiglia patriarcale” che mette in discussione “l’autodeterminazione delle donne“. “Un violento strumento di disciplinamento e di imposizione di ruoli e gerarchie di genere” che le donne di Non una di meno non vogliono né discutere né emendare ma respingere con la forza globale dell’insubordinazione che le contraddistingue senza condizioni.

E nel capoluogo di provincia lo faranno a partire dalle 10 in piazza San Giovanni con una manifestazione che per altro anticiperà quella nazionale in programma a Roma il prossimo 24 novembre in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.