Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le attività sul territorio dell’Istituto Tecnico per il Turismo di Sanremo foto

Un anno scolastico che si preannuncia ricco di attività ed esperienze col mondo del lavoro per gli studenti degli indirizzi turistico e sociosanitario

Sanremo. I prestigiosi eventi che si sono svolti recentemente nella città dei fiori si sono avvalsi della collaborazione degli studenti dell’Istituto Tecnico per il Turismo Ruffini-Aicardi di Sanremo.

Gli studenti delle classi del triennio dell’indirizzo turistico, coordinati dal referente per l’alternanza Scuola- Lavoro prof. Alberto Cavallucci, si sono già cimentati in varie attività ed esperienze di Alternanza Scuola Lavoro collaborando all’organizzazione di prestigiosi eventi a Sanremo, quali la giornata del Museo, gli eventi al Forte di Santa Tecla, il Convegno di Diritto Umanitario e l’assistenza allo sbarco dei crocieristi al porto.

In queste occasioni, i ragazzi hanno potuto mettere in pratica le competenze acquisite nel corso degli studi, che vertono nell’ambito delle lingue straniere, storia dell’arte e geografia turistica, organizzazione e gestione di imprese turistiche, competenze sicuramente “spendibili” in un contesto lavorativo sul nostro territorio.

Come riferisce il prof. Cavallucci: “Aldilà degli obblighi di alternanza scuola-lavoro imposti delle recenti leggi, il nostro istituto ha sempre cercato contatti con il mondo del lavoro, per consentire agli studenti di fare importanti esperienze formative. Anche le recenti attività sono frutto di una consolidata collaborazione con enti e imprese turistiche del nostro territorio, che nel tempo hanno potuto apprezzare i nostri allievi.

Dietro queste iniziative, vi è un notevole impegno organizzativo da parte della scuola, con un numero sempre crescente di studenti da coinvolgere. Da quest’anno, infatti, anche l’indirizzo socio-sanitario ha due classi terze per le quali si è già avuta ampia disponibilità da parte di strutture del settore, molto interessate a queste nuove figure professionali da inserire”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.