Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il titolo di “Sportivo ligure dell’Anno” va al tennista Fabio Fognini: tre tornei Atp vinti in un anno

Succede nell’albo d’oro al motociclista Niccolò Canepa

Taggia. La 26a edizione del premio regionale “lo Sportivo Ligure dell’Anno” va a Fabio Fognini. Il tennista di Arma di Taggia, quest’anno vincitore di tre tornei ATP, succede nell’albo d’oro al motociclista Niccolò Canepa.

Stagione da incorniciare, la migliore della sua carriera. Nel 2018 Fabio Fognini è il terzo azzurro, dopo Barazzutti e Panatta, a vincere tre titoli ATP in una stagione: i primi due, a San Paolo il 4 marzo e a Bastad il 22 luglio (in terra battuta) e il terzo, a Los Cabos, sul cemento, superficie su cui l’ultimo successo italiano risaliva a 16 anni prima. Nella stessa occasione, Fognini ha battuto un top 5, in questo caso Del Potro, successo che mancava a un tennista italiano da 27 anni. Con 8 tornei ATP conquistati in singolare, il campione ligure è secondo nella classifica di vittorie azzurre dietro Adriano Panatta (10). Nella classifica pubblicata stamane dall’Atp Fognini si conferma il primo degli azzurri al 13° posto, guadagnando una posizione ed eguagliando di nuovo il best ranking (firmato per la prima volta il 31 marzo 2014).

Con Fognini, il 5 novembre, sono stati premiati altri 9 sportivi liguri d’eccellenza. Inoltre Regione Liguria ha consegnato anche riconoscimenti agli atleti e alle atlete liguri che maggiormente si sono distinti a livello internazionale. Un premio è stato infine consegnato anche ai liguri protagonisti delle finali nazionali dei Campionati Sportivi Studenteschi: il Liceo Marconi Delpino di Chiavari nel beach volley, il Liceo Martin Luther King nel Tennis e nel Canottaggio, l’ITI Capellini La Spezia nell’Atletica Leggera, il Nautico San Giorgio nel Canottaggio, la Scuola Media ISA4 Pellico-Mazzini nel Basket, la Scuola Media Isa 1 Piaget nel Basket, l’Istituto Montale nel Calcio Femminile e l’Istituto Primo Levi nel Trail.

Il Comitato Regionale per lo sport oltre che dai rappresentati della Regione Liguria è formato da ANCI, CIP, CONI, Enti nazionali di Promozione sportiva, Consulta regionale per i diritti della persona handicappata, Unioncamere Liguria, Università degli Studi di Genova e USR.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.