Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il sanremese Kevin Liguori si laurea campione italiano Legends Cars 2018 con una gara d’anticipo fotogallery

Vinicio Liguori protagonista di un difficile week-end. Danilo Laura guadagna un buon 3° posto

Più informazioni su

Sanremo. Domenica 4 novembre sul circuito Internazionale di Varano De Melegari, Kevin Liguori, dominando l’intera domenica di gara, prendendosi Pole Position, vittoria di Gara 1, vittoria di Gara 2 e giro più veloce del giorno, si laurea Campione Italiano 2018 con una gara in anticipo sulla fine del campionato.

Obbiettivo raggiunto per il sanremese numero 62 dopo un impeccabile anno. Una striscia vincente di 6 vittorie su 7 appuntamenti (8 totali), gli ha permesso di vincere il titolo con una gara di anticipo, davanti al bresciano Giacomo Di Cristina.

Weekend tutt’altro che felice, invece, per Vinicio Liguori, secondo classificato Cat.Over50, penalizzato da un guasto dell’ingranaggio della 4° marcia fin dal warm up mattutino. Inutili gli sforzi da parte del team dei sanremesi per rendere la Legend num.61 performante tanto da permettere a Vinicio di imporsi su Enrico Ferrario, detentore del primo posto nel Campionato Over50 con 4 punti di vantaggio. Vinicio, lottando in primis con la sua Legends, riesce a portare a casa il 4° posto di Cat.Over.

“Non so davvero che dire, sono davvero giù di morale – dice Vinicio – sabato abbiamo provato e controllato la macchina e sembrava tutto in ordine. Ma stamattina anche solo nel mettere la marcia per uscire dal box ho sentito che qualcosa non andava. Questa proprio non ci voleva, oramai il campionato è alla fine e i pochi punti che mi separano dalla testa della classifica possono diventare fatali con questi problemi.

Buona prestazione per il titolare della Sistel Telecomunicazioni, Danilo Laura, che alza al cielo il trofeo del 3° classificato in questo 7°Round. “Come al solito è sempre divertentissimo – ci confida Danilo al termine di Gara 2 – questo circuito è bellissimo e oltre che decisamente stancante è molto tecnico, e rende il tutto più preciso ed eccitante. Ho lottato con Michele Mottura e dei concorrenti della Cat Under sempre con gran rispetto ma con molta rabbia sportiva. Quest’anno oramai mi godo il terzo posto nel Campionato italiano, contando che è il mio primo anno in un campionato di auto, tutto questo è oro. Ma prossimo anno vedremo”.

Ma è giusto omaggiare e sentire le impressioni di Kevin Liguori, nuovo campione italiano Legends Cars 2018 Cat.under. “In una sola parola, finalmente! – Kevin Liguori ai nostri microfoni - vincere nel mio circuito preferito, con una gara di anticipo, davvero spettacolare. Quest’anno è stato perfetto, la macchina ha sempre avuto una performance equilibrata che mi ha permesso di prendermi 6 vittorie su 7 appuntamenti svolti fin ora. Voglio ringraziare tutti, la mia famiglia in primis, per il sostegno e la motivazione; la Sistel Telecomunicazioni che rende tutto ciò possibile; il capo della Legends Cars Italia, Adriano Monti con tutto il suo staff e tutti quelli che hanno creduto in me, dal primo momento. Per quanto riguarda questo Weekend, ero motivatissimo e prontissimo, tanto da aver staccato tutti i miei avversari di 1.3 secondi in qualifica, segnando per altro il nuovo record del Circuito. Gara 1 e Gara 2 sono state gare di gestione dopo i primi 3/4 giri tirati per prendere il largo. Davvero sono felicissimo e spero che questo momento non finisca mai”.

Complimenti a Kevin per il suo trionfo italiano e a Vinicio e Danilo per i loro fantastici risultati che tengono alto il nome di Sanremo in Italia. Il prossimo ed ultimo appuntamento del Trofeo Legends Cars Italia 2018 si svolgerà sul Circuito di casa delle Legends Cars: Castelletto di Branduzzo il 2 dicembre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.