Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Principato di Seborga protagonista del programma tedesco “Made in Germany”

Il servizio della nota tv tedesca DW Business è andato in onda ieri sera in ben 4 lingue: inglese, tedesco, spagnolo e arabo

Seborga. La nota tv tedesca DW Business ha realizzato un bellissimo servizio sul Principato di Seborga andato in onda ieri sera in ben 4 lingue (inglese, tedesco, spagnolo e arabo) all’interno del programma “Made in Germany”.

Il servizio parla della peculiarità di Seborga, citando la questione storica che è alla base del fatto che il paese si considera un Principato indipendente dall’Italia e passando in rassegna i principali elementi che oggi costituiscono l’immagine di Seborga come aspirante stato (l’uso di una bandiera e di uno stemma, di documenti amministrativi come carte d’identità e passaporti, del Luigino, la presenza delle guardie).

Sono presenti anche due brevi interviste a Nina Döbler, consigliera della Corona per gli Affari Esteri, e a Laura Di Bisceglie, cittadina di Seborga e figlia del Principe Giorgio I. Il servizio approfondisce poi brevemente la possibilità che Seborga diventi ufficialmente indipendente: il paese ha un suo territorio, una popolazione stabilmente residente e un governo in carica, tuttavia manca ancora un riconoscimento formale da parte di altri Paesi e a parere della giornalista, allo stato, Seborga continuerebbe a gravitare nella sfera di influenza italiana dal punto di vista economico. Tuttavia – conclude il servizio – la vicenda desta la curiosità di turisti e media, con ricadute benefiche per il borgo.

Al rientro in studio dopo il servizio, la giornalista Kiyo Dörrer, interpellata dalla conduttrice, ha affermato che tra le tante micronazioni da lei studiate Seborga è senz’altro quella più seria, avendo alla base delle valide motivazioni storiche, e ha elogiato le politiche di promozione e marketing messe in campo della comunità per sostenere l’immagine del Principato.

Desideriamo ringraziare davvero di cuore Kiyo Dörrer (che abbiamo ospitato con piacere a Seborga nelle scorse settimane) per la splendida opportunità che ha voluto darci e per il bel servizio “multilingue” che ha realizzato“, dichiarano dal Principato.

Il servizio è disponibile al seguente link: https://www.facebook.com/PrincSeborga/videos/207550400158664/UzpfSTE5MzcyMTEzMDMxNjY5NzE6MjIyMjc0OTI2Nzk0NjUwNQ/

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.