Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Polo tecnologico imperiese si aggiudica il Premio scuola digitale di Genova foto

Il primo posto è stato assegnato grazie al progetto "All we need is ROV" ideato dal professore Lino Addiego nello scorso anno scolastico con una decina di allievi delle sezioni Itis e nautico

Genova. Il 15 novembre si è svolta a Genova la finale regionale del Premio scuola digitale. Ad aggiudicarsi l’ambito primo posto e il consistente riconoscimento economico è il Polo tecnologico imperiese con il progetto “All we need is ROV” ideato dal professore Lino Addiego nello scorso anno scolastico con una decina di allievi delle sezioni Itis e nautico.

Il ROV è un robot filoguidato subacqueo in grado di esplorare i fondali marini e utilissimo sia per monitorare le biodiversità del nostro mare, sia per verificare lo stato dell’opera viva delle imbarcazioni.

Con i fondi recuperati dal superamento delle fasi provinciali e regionale, i ragazzi del ROV potranno acquistare ora una parte delle sonde multiparametriche necessarie per rendere questo strumento capace di effettuare anche analisi chimiche in profondità.

Il progetto, che coniuga le vocazioni tecniche e nautiche del Polo tecnologico imperiese, è stato documentato in realtà aumentata dalla prof. ssa Afflisio che in qualità di animatrice digitale, ha guidato anche i ragazzi nella produzione del digital storytelling presentato al concorso. Se volete conoscere maggiori dettagli, potete consultare il progetto sul sito della Scuola (www.polotecnologicoimperiese.it sezione Osservatorio Scuola Digitale) o chiedere informazioni durante i saloni per l’orientamento e negli open day.

In attesa della fase nazionale del Premio scuola digitale, non ci resta che porgere i complimenti agli alunni e agli insegnanti del Polo tecnologico imperiese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.