Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il “Colombo” di Arma di Taggia sforna campioni: Soreca, Gorlero, Varnier e Graglia sono ex studenti foto

Hanno frequentato tutti il Liceo Scientifico Sportivo, un corso per ragionieri tradizionale e con opzione sportiva

Taggia. Il “Colombo” di Arma di Taggia ospita la sede del corso di studi denominato Liceo Scientifico Sportivo, e un corso per ragionieri, tradizionale e con opzione sportiva. Si può parlare quindi di una “scuola degli sportivi”.

La vocazione sportiva di questa sede staccata dello storico Istituto sanremese ha ormai una lunga tradizione e sono davvero molti i campioni che sono passati da questa scuola. Oggi si ricordano quattro ex- studenti che hanno ottenuto risultati eccezionali a livello internazionale.

Il primo è il bordigotto Davide Soreca, da pochi giorni campione del mondo di motociclismo Enduro junior a squadre (titolo ottenuto in Cile). Davide, dopo aver conseguito, malgrado la giovane età (ha solo 23 anni), una invidiabile collezione di titoli nazionali e internazionali, è salito sullo scalino più alto del podio.

Giulia Gorlero, imperiese, è invece il mitico portiere del “setterosa”, squadra nazionale di pallanuoto femminile, già medaglia d’argento alle Olimpiadi di Rio.

Matteo Varnier, di Taggia, già campione di beach volley, è stato invece l’allenatore ufficiale alle Olimpiadi di Rio e, con la sua eccezionale squadra di beach volley, ha conquistato la medaglia d’argento.

Michele Graglia, anche lui di Taggia, merita un discorso a parte. Dopo una carriera di fotomodello ai più alti livelli, in particolare negli USA, è diventato un campione di ultratrail, vincendo numerose gare in tutto il mondo. L’ultima in ordine di tempo è la Badwater Ultramarathon (Death Valley negli Stati Uniti), considerata la gara più dura del mondo: Graglia ha corso ben 217 chilometri in 24 ore e 51 minuti (e con temperature costantemente sopra i 40 gradi) distanziando di mezz’ora il secondo classificato. E’ autore, insieme a Folco Terzani (figlio del noto giornalista Tiziano) del libro “Ultra. La libertà è oltre il limite”, che ha destato un notevole interesse e un buon successo di vendite.

Tutti questi grandi campioni si sono diplomati ragionieri al “Colombo” di Arma di Taggia. Attualmente altri giovani campioni stanno frequentando il nuovo corso di Liceo Scientifico Sportivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.