Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Convalidato l’arresto del migrante egiziano che ha derubato un anziano a Ventimiglia

Ulteriormente intensificati i dispostivi di vigilanza dispiegati nella città

Ventimiglia. E’ stato convalidato l’arresto del migrante egiziano di 19 anni che domenica scorsa ha scippato un uomo di 63 anni, strappandogli di mano il telefono, mentre quest’ultimo parlava con i suoi familiari passeggiando in via Cavour.

Il diciannovenne ha raggiunto l’uomo con la bicicletta in sella alla quale era appena partito dal centro di accoglienza del Campo Roja e, con un improvviso e inaspettato movimento, gli ha strappato di mano lo smartphone tentando poi di allontanarsi velocemente. Ma il giovane non aveva fatto i conti con la pronta reazione della vittima, che è riuscita a spingerlo e a farlo cadere dal veicolo rallentando notevolmente la sua fuga.

Mentre il ladro si allontanava, un testimone dello scippo ha chiamato il numero d’emergenza 112, aiutando intanto l’anziano signore. In pochi attimi, un equipaggio della polizia è giunto sul posto ed è riuscito a rintracciare l’individuo che aveva intanto proseguito la sua fuga verso piazza XX Settembre. E’ qui che, in flagranza di reato, lo hanno arrestato gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Ventimiglia.

Nel corso dell’udienza il Giudice convalidava l’arresto, sottoponendo l’imputato all’obbligo di firma giornaliero presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Ventimiglia in attesa del processo a suo carico, fissato per la metà di dicembre.
Episodi analoghi, consumati nei giorni scorsi, hanno sempre ricevuto una pronta risposta da parte delle Forze dell’Ordine.
Sono stati ulteriormente intensificati i dispostivi di vigilanza dispiegati nella città, implementando il pattugliamento delle vie del centro e delle zone ritenute più a rischio, con l’obiettivo di aumentare la percezione di sicurezza dei cittadini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.