Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Balene monitorate dal satellite, i primi esperimenti davanti alle coste liguri foto

Grazie ai dati del satellite WorldView-3, gestito dalla società americana DigitalGloble

Un passo in avanti nello studio della vita marina. D’ora in avanti le balene potranno essere anche monitorate nei loro spostamenti dallo spazio, grazie ad appositi satelliti d’osservazione. E i primi esperimenti sono stati effettuati nel Mar Ligure, nelle acque del Santuario Pelagos.

Ce lo spiegano più precisamente quelli della pagina Facebook “Sideralmente”: “Alcuni ricercatori inglesi hanno dimostrato come sia possibile monitorare le balene dallo spazio grazie alle immagini satellitari.

Le ricerche sono state effettuate nel tratto di mare del Santuario Pelagos, l’area protetta dei mammiferi marini nel Mediterraneo, proprio davanti alle coste della Liguria. Precedenti studi hanno provato a individuare le balene dall’orbita, ma con un successo limitato.

Ora, grazie ai dati del satellite WorldView-3, gestito dalla società americana DigitalGloble, è possibile accedere ad immagini con una risoluzione di soli 31 cm. Grazie a questo incredibile miglioramento nella risoluzioni nonostante le foto siano scattate da un satellite a 600km di altezza è addirittura possibile distinguere caratteristiche davvero distintive delle balene, come le code e le pinne”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.