Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bagarre in consiglio, il capo della polizia Franco Gabrielli rinuncia alla cittadinanza onoraria

Il sindaco Claudio Scajola alle minoranze che sono uscite dall'aula al momento del voto grida: "Indegni!"

Imperia. Rivolto verso i banchi della minoranza il sindaco Claudio Scajola, prima di abbandonare per un po’ la sua poltrona, pronuncia la parola “indegni“.

Scajola ha appena comunicato al consiglio comunale la rinuncia da parte del capo della polizia Franco Gabrielli alla cittadinanza onoraria. La telefonata del capo della Polizia è arrivata mentre sono in corso discussione e voto su maxi variazione di bilancio, atto fondamentale in vista della ristrutturazione dei conti di Palazzo civico alla quale sta lavorando il consulente esperto in Finanza pubblica Marco Rossi.

Al telefono Gabrielli  preannunciando un comunicato stampa ha detto di essere dispiaciuto  per quanto ascoltato e per l’uscita dall’aula al momento del voto sulla pratica da parte dei consiglieri del centrodestra (Forza Italia, Lega e Progetto Imperia) e di Imperia al centro.

A votare favorevolmente, dunque, solo i rappresentanti della maggioranza insieme al socialista Roberto Saluzzo e ai “dem” Fabrizio Risso ed Enrica Chiarini.

Le opposizioni  non hanno digerito di aver ricevuto l’invito alla cerimonia (fissata per il 7 dicembre alle ore 10) prima del via libera del consiglio.

Edoardo Verda (Imperia al centro) ha anche rimarcato  l’inopportunità del conferimento prima che si concludesse il processo di Reggio Calabria a carico del sindaco Claudio Scajola, mentre la capogruppo pentastellata Maria Nella Ponte ha fatto riferimento al passato del sindaco (proponente della pratica) ai tempi del G8 di Genova del 2001 da ministro dell’Interno, zittita dal presidente del consiglio Pino Camiolo.

A difesa erano intervenuti lo stesso sindaco che aveva riconosciuto l’ “anticipo” di qualche ora dell’invio degli inviti ma aveva anche anche aggiunto che sul conferimento della cittadinanza a Gabrielli se ne era già discusso  in commissione.

Per Luca Falciola (Imperia Insieme) invece,  che in discussione c’era il riconoscimento per Franco Gabrielli e non per Scajola.

La riunione prosegue domani sera  partire dalle ore 18.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.