Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, l’assessore Nesci a Nizza per il convegno di Alde Party

Verterà su Brexit, Sicurezza e Difesa ed Immigrazione

Ventimiglia. Il Coordinamento francese dei Membri Individuali del partito europeo ALDE Party (Alleanza dei Liberaldemocratici per l’Europa) organizza un convegno a Nizza presso l’Hotel Park INN by Radisson il 27 ottobre su tre tematiche fondamentali per i cittadini europei: Brexit, Sicurezza e Difesa, Immigrazione.

Saranno presenti il coordinatore nazionale di Più Europa Benedetto Della Vedova, il generale Vincenzo Camporini, l’assessore al comune di Ventimiglia Vera Nesci, il presidente del Think thank I-Com Istituto per la competitività Stefano Da Empoli, il consigliere regionale della Lombardia Michele Usuelli.

Relatori provenienti da Germania, Belgio, Grecia, Italia, Francia e Regno Unito, rappresentanti delle istituzioni europee ed esperti internazionali animeranno il dibattito del convengo organizzato dal Coordinamento ALDE-Membri Individuali/ Francia. Il gruppo politico ALDE è rappresentato da 8 Primi Ministri al Consiglio europeo, 5 Commissari alla Commissione Europea e 71 parlamentari al Parlamento europeo.

L’Alde Party è il solo partito pan-europeo a consentire le adesioni individuali dei cittadini, i Membri Individuali. In Italia, il coordinamento dei Membri Individuali è affidato a cinque coordinatori, uno per ciascuna macro-regione (Nord-Ovest, Nord-Est, Centro, Sud, Isole).

Il programma: FRENCH ANNUAL COLLOQUIUM ALDE Party I

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.