Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, “galeotta” fu la Croce Rossa: la lista nozze degli sposi Roberto e Mary per l’acquisto di un mezzo di soccorso fotogallery

I due si sono conosciuti nel campo di accoglienza per migranti in stazione, nell'estate del 2015

Ventimiglia. “Senza la Croce Rossa non ci saremmo mai conosciuti. Per questo abbiamo deciso di ringraziarla così: creando una raccolta fondi per l’acquisto di un mezzo da donare al comitato di Ventimiglia”. A dichiararlo è Roberto Borsi, 53 anni, che domani convolerà a nozze con Mary Costa, 39 anni.
Commerciante di Bordighera lui, impiegata a Montecarlo e residente a Ventimiglia, lei, i due si sono conosciuti nel 2015 al centro di accoglienza istituito in piazza Battisti, nella città di confine, per far fronte all’emergenza migranti. “Quando ho visto tutto quello che stava succedendo a Ventimiglia”, racconta Roberto, “Mi sono presentato al centro è ho chiesto cosa potessi fare per essere d’aiuto. Io, fino a quel momento, non ero mai stato volontario della Croce Rossa. Mi hanno mandato in cucina e ho iniziato a lavare le pentole e servire i pasti”.

Voleva essere utile, Roby, non pensava di certo a trovare l’anima gemella. E invece, “galeotta” fu la CRI: “Un giorno mentre servivo i pasti alla mensa, l’ho vista”, racconta ancora emozionato, “E’ arrivata di corsa, con la cuffietta in testa, tutta trafelata e ha preso il posto accanto a me. E’ stato un vero e proprio colpo di fulmine”.

Un amore, quello tra Roby e Mary, alimentato da una passione comune: aiutare gli altri, attraverso la Croce Rossa. “Lei era già volontaria, io no. Lo sono diventato dopo”, aggiunge Roberto, che da quella calda estate del 2015 ha continuato a lavorare, fianco a fianco alla sua Mary, per portare sollievo a chi stava affrontando delle difficoltà. Dopo l’esperienza al campo migranti, i due si sono recati nel 2016 a Camerino, nelle Marche, città colpita dal terremoto. Anche qui hanno lavorato insieme, nella mensa della Croce Rossa, per distribuire pasti agli sfollati.

Insieme, Roby e Mary, prestano servizio anche a Ventimiglia, come volontari, in servizi di emergenza in città. 
Domani la coppia pronuncerà il fatidico sì presso il ristorante Lago Bin, a Rocchetta Nervina. Come regalo di nozze, al posto di un viaggio o di un set di elettrodomestici, Roberto e Mary hanno deciso di aprire un conto corrente in cui convogliare donazioni per l’acquisto di un mezzo per la Croce Rossa di Ventimiglia.

Roby e Mary fro C.R.I. è il nome del conto. Chi volesse partecipare, può effettuare una donazione al seguente IBAN: IT25C0311149110000000001171

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.