Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, la Festa della Zucca compie vent’anni: street food e concorsi a tema

Novità 2018 la collaborazione con i ristoratori locali

A Vallecrosia Alta il 14 ottobre dalle 10 alle 18 ritorna l’appuntamento con la Festa della Zucca.

Il borgo antico, domenica, sarà splendida cornice della ventesima edizione, un traguardo importante, che vedrà, come sempre, la zucca protagonista principale dell’evento.

Non solo centro storico ma anche intreccio con la parte a mare del paese grazie allo street food organizzato in collaborazione con i ristoranti dell’Associazione Amici del Lungomare: La Balena Bianca, Le Vele, I Pescatori e il Torrione.

Aspettando il main event, i ristoratori prepareranno piatti tipici a base di zucca le sere di venerdì e sabato.

Il tema di quest’anno per l’abbellimento di Piazza Del Popolo è “Vita da contadini”. Le premiazioni avranno luogo alle ore 16. Per l’occasione verranno aperte le chiese e sarà presente una guida turistica.

Mercatino dell’artigianato in piazza dei Lavatoi e servizio navetta dalle 10 alle 18, con partenze dal solettone sud.

“Per questa data importante vorrei ricordare il signor Roberto Brezzo ideatore insieme ad altri di questo evento – afferma l’assessore Patrizia Biancheri -, importante ripercorrere questi anni ringraziando tutte le persone che con passione hanno portato avanti questa iniziativa, voglio ricordare le donne “du cantun” con la loro ricetta dei barbagiuai che hanno lasciato all’ associazione il Borgo antico l’onore di continuare la loro tradizione, tornando alla festa quest’anno per l’ occasione dei 20 anni oltre il Cavaliere della zucca, ci sarà anche la dama, stand enogastronomici, una mostra fotografica, le esibizioni degli artisti di strada, il mercatino artigianato non possiamo dimenticare il concorso floreale diretto dalla signora Beatrice Guglielmi, i disegni degli alunni del comprensorio, il concorso balconi fioriti, la premiazione della zucca più lunga più strana più pesante più piccola. Infine, un grazie all’ ufficio turismo e commercio per l’operato”.

La Festa della Zucca è nata nel 1998 per valorizzare uno degli ortaggi più coltivati a Vallecrosia. Le trombette locali, infatti, talvolta assumono le dimensioni di vere e proprie zucche.

Nel corso degli anni si è instaurato un gemellaggio tra la pro loco vallecrosina e quella di Piozzo, comune della provincia di Cuneo dove si svolge una festa tradizionale analoga. Molte delle zucche, tra le più particolari, arriveranno dal Piemonte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.