Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Utilizzo del glifosato, M5s Sanremo: “Emessa un’ordinanza per vietarne l’uso”

Una vittoria importante per il M5S ma soprattutto per tutta la comunità

Più informazioni su

Sanremo. Il M5S Sanremo ha presentato O.d.G. il 9 ottobre scorso chiedendo il divieto dell’utilizzo del Glifosato sul territorio comunale in tutte le aree pubbliche, la pratica ha ricevuto parere favorevole dal Consiglio Comunale ed ora è stata emessa ordinanza per vietarne l’uso.

“Una vittoria importante per il M5S ma soprattutto per tutta la comunità. E’ proprio di ieri la sentenza del Tribunale di San Francisco che ha condannato la Bayer a risarcire di 78 milioni di dollari il giardiniere Dwayne Johnson che ha dimostrato che il suo tumore era legato agli effetti di un diserbante della Monsanto (che da giugno è di Bayer) a base di Glifosato.

Il glifosato è un composto chimico molto usato come diserbante. Numerosi studi scientifici, hanno dimostrato che arreca danni irreparabili all’ambiente, alla fauna nonché alla salute umana ed animale. Ora, con questa ordinanza, verrà revocato l’impiego di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva glifosate nelle aree frequentate dalla popolazione e dai gruppi più vulnerabili ovvero: parchi, giardini, campi sportivi, aree ricreative, cortili e aree verdi all’interno dei plessi scolastici, aree gioco bambini e aree adiacenti strutture sanitarie. Inoltre i prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva glifosate non potranno essere utilizzati in agricoltura nelle fasi di pre-raccolta e nemmeno all’interno dei terreni ricadenti in aree SIC” - afferma il M5s Sanremo.

I“Siamo entusiasti di essere riusciti ad arrivare al divieto del Glifosato e questa Ordinanza è sicuramente a tutela della salute pubblica” – dicono i pentastellati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.