Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trofeo Rio del Mulino, Pellicanò si aggiudica la gara ciclistica foto

Grande successo di atleti e nomi importanti per la competizione organizzata dalla Ciclistica Bordighera in collaborazione con l’ACSI di Imperia

Grande successo di atleti e nomi importanti nel Trofeo Rio del Mulino, organizzato dalla Ciclistica Bordighera in collaborazione con l’ACSI di Imperia.

Un buon numero di concorrenti al via, tra i migliori della nostra provincia, dalla vicina Francia e qualche foresto di Savona e Genova. Dopo i rituali delle iscrizioni alle 8,55 la partenza per il tratto “neutro” sino al camposanto di Dolceacqua, da dove prendeva il via la parte sportiva verso Camporosso(inversione al Rondò) dopo di che subito attacchi a ripetizione, con Valenti, Milidona, Lanzo Marcello, Calistri, Galimberti, Parodi, Ramò, oltre ai Borella e Pellicanò, che di buon passo transitano a Pigna(1° giro) con 40” di vantaggio sul gruppetto dei migliori inseguitori.

Il ritorno verso Camporosso, di gran carriera, ma il vantaggio non varia, ancora allunghi dei fuggitivi, ma non trovano spazio. Si giunge al bivio per Rocchetta nella situazione iniziale con i fuggitivi ancora insieme. Ci prova Lanzo, ci riprova Borella, niente, si giunge sul traguardo dove un abilissimo Pellicanò(Danymark Sanremo), emerge con vigore sul bravo Borella, Milidona, ed il francese Valenti nell’ordine.

Di valore i vincitori di Categoria, oltre ai sopracitati: Lanzo Marcello(Vet.2), Parodi(Sen.2), Gasperini( 2° Serie A), Camillo(Gent.2), Rella(Superg. A), Ligato(2° serie B), Caruso Eugenia(Donne), Dufour(Superg. B). Un elogio ai concorrenti, che non hanno intralciato la circolazione stradale, al Ristorante Rio del Mulino per la disponibilità, ed un grande “Bravo” a tutti i partecipanti a terra, con auto e moto per la sicurezza del tracciato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.