Quantcast

The Mall, nessuna osservazione al progetto: la giunta approva la variante foto

Introdotto un ristorante self service all’interno dell’outlet del lusso

Più informazioni su

Sanremo. E’ stata approvato nei giorni scorsi dalla giunta comunale la variante al SUA (Strumento Urbanistico Attuativo), propedeutica alla sigla dell’accordo di programma, di quello che formalmente è un’aggregazione di tanti piccoli esercizi commerciali ma che in realtà si chiama The Mall, il nascente outlet del lusso, i cui lavori stanno procedendo speditamente in Valle Armea.

Al progetto, contestato dalle associazioni dei commercianti del centro cittadino, preoccupate per il decentramento che potrebbe avere lo shopping verso l’esterno di via Matteotti e le ricadute in termini occupazionali sulle attività storiche, non sono tuttavia pervenute osservazioni.

Gli atti erano rimasti depositati presso la segreteria comunale per trenta giorni, dal 16 agosto al 15 settembre 2018.

La variante, oltre che a consolidare sotto il profilo urbanistico una superficie di vendita non alimentare pari a complessivi 1500 metri quadrati, si è resa necessaria data la richiesta da parte del gruppo Kering di introdurre un ristorante self service nel piano sovrastante gli spazi delle boutique.

Più informazioni su