Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, il bastione di via Anfossi si illumina di arancione per le donne di domani

In occasione della "Giornata mondiale delle bambine e delle ragazze" che cade ogni anno l'11 ottobre

Taggia. «Insegniamo alle nostre bambine e ragazze i diritti dell’essere donna, a denunciare i fenomeni di discriminazione e violenza di genere». Su questo monito lanciato sui social dalla presidente del Consiglio comunale con delega alle Pari opportunità Laura Cane, Taggia domani ricorda la Giornata mondiale delle bambine e delle ragazze.

Istituita dall’Onu nel 2012 per proteggere il presente e il futuro delle più piccole, la ricorrenza cade ogni anno l’11 ottobre. Per l’occasione, in serata il bastione di via Ottimo Anfossi si illuminerà di arancione. Un’iniziativa dall’alto valore simbolico, in quanto il monumento si trova a metà strada fra la scuola elementare e quella media.

Dopo l’adozione della carta Fidapa “dei diritti della bambina”, l’Amministrazione porta avanti il percorso intrapreso contro la discriminazione di genere e l’impegno nell’educare alla parità le nuove generazioni, premessa fondamentale per l’affermazione e la tutela dei diritti delle donne (ma anche degli uomini) di domani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.