Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sondaggi su comunali a Sanremo, Berrino: “Domande fuorvianti e differenti dalla realtà”

"Biancheri che si dichiara civico, era assessore nella giunta Borea, amministrazione sostenuta dai Ds poi diventati Partito Democratico. Allora come mai oggi non conviene parlare che sono civici di centro sinistra?"

Sanremo. “Leggo con stupore le domande, assai fuorvianti e differenti dalla realtà, del sondaggio dell’Istituto Demetra, con committente ignoto, sulle prossime elezioni amministrative di Sanremo. Ad esempio – scrive Gianni Berrino di Fratelli d’Italia – alla domanda “In occasione delle elezioni del sindaco del 2014, lei era andato a votare?” fra tutti i candidati menzionati manca il nome di Gianni Berrino candidato sindaco del centro destra, lo sfidante principale di Alberto Biancheri che ha sconfitto al ballottaggio.

Ma le sorprese non finiscono qui: riguardo le domande “Alle prossime elezioni comunali di Sanremo lei chi sceglierà fra?” e “E al ballottaggio chi sceglierebbe?”, scopriamo che l’attuale sindaco in carica non è di centro sinistra e non è sostenuto dal Pd. Allora l’alleanza si è rotta o Biancheri ha paura di manifestare la sua vicinanza al centro sinistra? Una paura che nel 2014 non ebbe, visto che a Sanremo arrivò tutto lo stato maggiore del Partito Democratico, da Pinotti a Boschi, passando per la Paita a sostenere proprio Alberto Biancheri, quest’ultimo benedetto dall’ex governatore Claudio Burlando”.

“E sempre Biancheri – conclude Berrino – che si dichiara civico, era assessore nella giunta Borea, amministrazione sostenuta dai Ds poi diventati Partito Democratico. Allora la domanda sorge spontanea: come mai oggi non conviene parlare che sono civici di centro sinistra?”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.