Quantcast

Scritta pro Luca Traini a Sanremo, CasaPound si dissocia: “Grave episodio”

"Fresco condanna a 12 anni per tentata strage a sfondo razzista"

Sanremo. Scrive il referente cittadino di CasaPound Italia, Gianluca Covatta: “In relazione alla scritta comparsa su di un muro della nostra città in cui si inneggia alla liberazione del Traini, fresco di condanna a 12 anni per tentata strage a sfondo razzista, CasaPound Sanremo si dissocia da tale grave episodio.

Rimaniamo convinti che la situazione in Italia sia sempre più tesa a causa di questa immigrazione incontrollata, ma condanniamo qualsiasi azione di giustizia privata. Invitiamo inoltre a non associare tali fatti al nostro Partito, ne oggi ne in futuro”