Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Santo Stefano al Mare, conclusa la stagione 2018 dell’associazione I compagni di Bacco

E' terminata dopo una decina di appuntamenti in tutta la provincia dove hanno diffuso specialità gastronomiche soprattutto liguri e abruzzesi, ma anche tanta musica

Santo Stefano al Mare. Chiusa una stagione già si pensa alla prossima. I compagni di Bacco, associazione di Santo Stefano al Mare, no profit, composta da appassionati cuochi e buongustai, amanti della buona cucina e del buon bere, hanno concluso la stagione dopo una decina di appuntamenti in tutta la provincia dove hanno diffuso specialità gastronomiche soprattutto liguri e abruzzesi, ma anche tanta musica.

L’associazione è presiedutra da Fabrizio D’Aloisio (per molti anni apprezzato direttore sportivo del Santo Stefano calcio), vicepresidente Piero Chiavaroli, segretario Roberto Rizzo, cassiere Silvano Di Rocco, consigliere Nello D’Aloisio.

Quando vengono organizzate le feste gastronomiche, fra soci e volontari operano circa trentacinque persone. La serata di congedo dal 2018 non poteva che essere festeggiata a tavola. Al ristorante La Torre di Cipressa dove sono stati gustati piatti del sempre più affermato chef Massimo Spadoni. Il suo locale da qualche anno è meritatamente inserito nella prestigiosa Guida Michein. E si pensa intanto al futuro e al 2019.

Riconfermata Cipresstock (con almeno una dozzina di ore di musica ininterrotta e altrettanti gruppi), ai primi di giugno, quest’anno sarà un evento speciale in occasione del cinquantenario di Woodstock. Sempre a Cipressa ci sarà e, in mezzo, una sorpresa. Questi sono gli eventi già confermati ma, con il passare dei mesi, se ne aggiungeranno altri in varie località rivierasche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.